Comune di Ravenna | Istituzione Istruzione e Infanzia

Salta ai contenuti
Comune di Ravenna | Istituzione Istruzione e Infanzia
 
Sei in: Home ›› Agenda eventi scuola ›› Le stagioni dei piccoli 2017

Le stagioni dei piccoli 2017

 
dal 15/01/2017 al 19/07/2017
Calendario: Agenda eventi scuola

Attività per bambini e famiglie a cura di Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro

untitled

Le stagioni dei piccoli 17 è un cartellone che propone, fino all’estate 2017, attività rivolte ai bambini e alle famiglie, a cura di Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro in collaborazione con il Comune di Ravenna, assessorato alla Pubblica istruzione e Infanzia, Regione Emilia-Romagna, Ministero per i Beni e le attività culturali, Small Size, Assitej Italia.

«Durante questo viaggio – spiega il direttore artistico della Drammatico Vegetale, Pietro Fenati– spettacoli, performance, installazioni artistiche, incontri e laboratori vivono grazie alla partecipazione attiva dei bambini e dei genitori, che insieme potranno trovare non solo dei momenti di gioia ma di vera e propria crescita».

Le rassegne sono quelle che ormai da qualche anno il pubblico ravennate ha imparato a conoscere.

 

VULKANO 2017 Tè a teatro
Tè, pasticcini e laboratorio le domeniche

BRUM – Drammatico Vegetale
Vulkano domenica 15 gennaio, ore 15.30 · opera per bambini · dai 2 ai 6 anni · posti limitati
Brum è una specie di parola, è un oggetto, è un colore, è una luce. Brum è quella cosa che c’è prima della parola e che di essa ha già tutta la sostanza. Esiste un mondo del non detto, che per il bambino è il mondo del non visto, del non toccato, del non masticato, del non ancora scoperto. Cose concrete da vedere, toccare, masticare, scoprire. Cose che fanno rumore, che fanno male, che prendono vita, che muoiono. Cose che raccontano l’insieme di tante storie più piccole, curiose ed emozionanti.

TRANSYLVANIA CIRCUS – Teatro delle dodici lune
Vulkano domenica 22 gennaio, ore 15.30 · marionette da tavolo, burattini e attore · dai 3 ai 10 anni · posti limitati
Misteriose e strane creature formano la compagnia del Transylvania Circus. Uomini drago che sputano fuoco, fantasmi acrobati, un malinconico licantropo capace di camminare in equilibrio sulla luna e poi lei, la stella dello spettacolo, l’affascinante donna vampiro ... Ma un suono sinistro distrae gli artisti, è il battito di un cuore...

LE OCHINE – Teatro Laboratorio Mangiafuoco
Vulkano domenica 29 gennaio, ore 15.30 · narrazione con burattini, maschere di stoffa e danza · dai 3 ai 6 anni posti limitati
Si narra di un’ochina che si stacca dal branco per deporre le uova nel bosco, dove una volpe, prima con la forza, poi con l’astuzia, tenta di mangiarsele. Nonostante i ripetuti e goffi tentativi della volpe, mamma oca, che sa bene come proteggere i suoi piccoli, riuscirà alla fine ad avere la meglio, vincendo la paura. Una scena essenziale, evocativa dei luoghi della storia, insieme all’uso di burattini, consente di giocare con prospettive differenti: grande, piccolo, alto, basso, vicino e lontano.

CIP CIP BAU BAU – CTA Gorizia
Vulkano domenica 5 febbraio, ore 15.30 · narrazione con figure, oggetti e piccoli pupazzi · dai 3 ai 10 anni · posti limitati
Certo, imparare le lingue è molto importante per comunicare con gli altri, farsi degli amici, conoscere abitudini e tradizioni di un paese diverso e lontano dal nostro, per fare buoni affari. Ma quando lo straniero ha code e piume, come si fa a imparare la sua lingua e a mettersi davvero in comunicazione? Liberamente ispirato a una delle fiabe popolari italiane rilette da Italo Calvino, lo spettacolo racconta la storia di un ragazzo che imparerà a comunicare con gli animali…

PIERINO E IL LUPO – Garraffo Teatro Terra
Teatro Rasi sabato 11 febbraio, ore 17 · teatro d’attore e videomapping · dai 4 ai 10 anni
Prokofiev compose questa favola musicale in pochissimi giorni con lo scopo di educare i bambini alla musica. In questa versione originale per pianoforte solo, si immagina l’autore alle prese con la genesi dell’opera in un confronto creativo con uno spettatore privilegiato: il figlio da poco nato. In questo contesto da camera, musica e parole costruiranno via via un immaginario comune così come la musica farà apparire animali di solo colore, un nonno duro come la pietra, un bambino (Pierino) che è solo capelli ... e un lupo splendente di luce.

ROSASPINA – Teatro del Piccione
Teatro Rasi sabato 18 febbraio, ore 17 · teatro d’attore e figura · dai 4 ai 10 anni
Vincitore del Festival Internazionale Teatro, Lugano 2009 e del XXX Festival Nazionale di Teatro per Ragazzi, Padova 2011.
E nacque una bambina e fu chiamata Rosaspina. Sette fate furono chiamate alla festa e portarono per la bimba i doni più desiderabili: bellezza, intelligenza, virtù ... E l’ottava fata? Perché non fu invitata? Al suo arrivo il cielo si fece buio ed ella pronunciò parole che nessuno voleva sentire: la bambina si pungerà un dito e si addormenterà.

 

ARTEBEBÈ 2017
Arte e teatro per la prima infanzia

CLOSE – Compañía Teatro al Vacío – Messico
Teatro Rasi sabato 25 febbraio, ore 17 · teatro d’attore · dai 2 ai 6 anni
Due sconosciuti si incontrano nello stesso posto nello stesso momento, sono molto diversi, ma hanno tante cose in comune. Close è uno spettacolo che, attraverso una drammaturgia di azioni e immagini, riflette sullo spazio come un mezzo per provare come stabilire relazioni sociali complesse e propone un dialogo con gli spettatori attraverso un linguaggio contemporaneo. Gli attori stimolano gli spettatori attraverso azioni e situazioni riconoscibili, che mettono in moto le idee e sentimenti. Dal Messico, ecco una proposta teatrale adatta a tutti, bambini e adulti.

WOODWAYS – Shazama – Cameroon
Vulkano domenica 5 marzo, ore 11 · teatro d’attore con elementi naturali · dai 2 ai 6 anni · posti limitati
Semi, radici, alberi, legna da ardere, bastoni e carta, queste sono le forme del legno. Lo spettacolo è un momento per condividere sentimenti, comunicare idee e immagini. Tra gli attori e il pubblico si stabilisce un rapporto rilassato e felice attraverso la scoperta e il gioco con il legno. Uno spettacolo di sapori e suggestioni camerunensi, dall’Africa centrale.

UNO, DUE, TRE… – Drammatico Vegetale
Vulkano domenica 19 marzo, ore 11 · opera per bimbi dai 2 ai 6 anni · posti limitati
Uno, due, tre, cinque, dieci, trentatré... In principio, in mezzo al nero c’è il bianco; poi viene il rosso e a seguire il blu. Infine appare il giallo. Una semplice storia di colori che pare ricavata da un quadro di Piet Mondrian. In scena due attori di poche, anzi pochissime parole. Senza parlare loro parlano di cielo e mare, di cose della vita e della meraviglia di sorprendersi per il volo di un uccello, per un pesce che guizza, per una palla che rotola. E dire che tutto comincia con un tizio che sbuccia una mela e alla fine si accorge che la luna è una lampadina...

CONCERTO DISTURBATO – Mamamusica Ensemble in collaborazione con Fondazione Ravenna Manifestazioni
Sala Corelli del Teatro Alighieri domenica 9 aprile · ore 15.30 e ore 17 · spettacolo partecipato 1-3 anni · posti limitati
La musica può essere appresa con gli stessi meccanismi di apprendimento della lingua materna, attraverso un’adeguata esposizione, durante la prima infanzia, a un contesto musicale ricco di stimoli. Concerto Disturbato del Mamamusica Ensemble, attraversa ambiti e generi musicali molto vari (jazz, classica, etnico-popolare) e può essere aperto all’utenza libera per un numero totale di 20 bambini accompagnati da coppia di genitori per ogni turno di concerto.

CRESCENDO – Alessandro Sanna
Teatro Rasi lunedì 10 aprile, ore 17 · laboratorio per mamme in attesa
Alessandro Sanna, illustratore delicato e poetico, premio Andersen 2014, descrive in questo modo il suo laboratorio: “si tratta di giocare con nove forme che identificano la pancia della mamma nei diversi mesi di gestazione. Le forme le porto io e le persone invitate al laboratorio possono […] realizzare una breve storia sequenziale con l’ausilio di matite colorate e pennarelli”.

 

DALLE SETTE ALLE NOVE Teatro, giochi e picnic sul prato
Drammatico vegetale / Ravenna Festival

CHE SÌ CHE NO – Drammatico Vegetale
Teatro Rasi · venerdì 7 e lunedì 10 luglio, ore 19 · dai 2 ai 6 anni

UNO DUE TRE – Drammatico Vegetale
Teatro Rasi · giovedì 13 e venerdì 14 luglio, ore 19 · dai 2 ai 6 anni

VIAGGIO IN AEREO – Drammatico Vegetale
Teatro Rasi · martedì 18 e mercoledì 19 luglio, ore 19 · dai 5 agli 11 anni

Dalle Sette alle Nove è un affresco teatrale per bambine e bambini, con attività collaterali a sorpresa, allestite in spazi insoliti del teatro, nella fascia oraria dalle 19 alle 21.
Che sì che no è uno spettacolo di pura poesia. Il bambino cresce ascoltando, guardando e toccando tutto ciò che gli sfiora la vista. Cambia idea facilmente, passando da un sì a un no, da un mi piace a un non mi piace, scopre un mondo sempre diverso e complesso di relazioni con le persone e le cose.
Uno due tre: in principio, in mezzo al nero c’è il bianco; poi viene il rosso e a seguire il blu. Infine appare il giallo. Due attori di poche, anzi pochissime parole, senza parlare loro parlano di cielo e mare, di cose della vita e della meraviglia di sorprendersi per il volo di un uccello, per un pesce che guizza, per una palla che rotola.
Viaggio in aereo è ispirato al celebre racconto di Antoine de Saint-Exupéry. Un aviatore con l’aereo in panne nel mezzo del deserto del Sahara, vive uno strano incontro con un bambino, Piccolo Principe dalla sciarpa d’oro, piovuto dal cielo. Impara così a vedere col cuore, perché l’essenziale è invisibile agli occhi.

Le serate si chiudono con il picnic da gustare in giardino tra giochi e sorprese. Il cestino puoi portarlo da casa o prenotarlo anticipatamente, con ingredienti biologici e di commercio equo, a cura del Bar del teatro, gestito da Villaggio Globale.

 

SPAZI
VulKano, via Cella 261, San Bartolo, RA
Teatro Rasi, via di Roma 39, RA
Teatro Alighieri, via Angelo Mariani 2, RA

 

BIGLIETTI
In vendita presso la biglietteria del Teatro Rasi, via di Roma 39, Ravenna, tel. 0544 30227, aperta i giovedì dalle 16 alle 18. I biglietti venduti non sono rimborsabili. POSTI LIMITATI a Vulkano, Teatro Alighieri e Palazzo Rasponi dalle Teste. Prenotazione biglietti ancora disponibili al 344 3897683 il giorno stesso, due ore prima d’inizio attività. Per le rappresentazioni in scena all’Almagià, biglietti in vendita nel luogo e giorno di spettacolo, senza prenotazione. Le biglietterie aprono un’ora prima d’inizio, nei luoghi e nei giorni di attività.
VULKANO, Tè a teatro € 6,00 Ingresso a Vulkano + € 0,50 tessera associativa annuale.
ARTEBEBE’ spettacoli € 6,00 laboratorio Crescendo € 10,00
DALLE SETTE ALLE NOVE € 4,00

 

INFORMAZIONI
Drammatico Vegetale / Ravenna Teatro - Teatro Rasi, via di Roma 39 Ravenna, tel. 0544 36239 info@drammaticovegetale.com, www.drammaticovegetale.com , blogartebebe.blogspot.com, www.ravennateatro.com